Nel 1997 nasce il C.S.O. di Roma, poi CSOT.

Una scuola di Osteopatia che vanta un’esperienza quasi ventennale nella formazione di osteopati professionisti di alto valore professionale e umano.

L’attuale nome, Centro Studi di Osteopatia Tradizionale, si riferisce al legame con la tradizione dell’origine anglosassone dell’osteopatia, integrata con l’apporto fondamentale della tradizione italiana, belga e francese.

Lo scopo della scuola è quello di continuare a fornire una formazione d’eccellenza, offrendo corsi di livello elevato che corrispondono agli standard internazionali di insegnamento osteopatico. Il conseguimento del titolo di D.O. (Diploma di Osteopatia) è fortemente segnato dallo scambio con le realtà europee di maggiore interesse, nell’ottica di una formazione completa nei diversi settori della materia per una professionalità pienamente competente e responsabile.

Il Centro Studi di Osteopatia Tradizionale è una scuola di osteopatia accreditata dall’Associazione Italiana Scuole di Osteopatia (AISO). L’AISO è l’organizzazione che riunisce le stesse scuole che, fino a dicembre 2017, facevano parte del ROI e che continua a svolgere attività di autoregolamentazione, autodisciplina, rappresentanza, coordinamento, indirizzo e governance del sistema educativo, deontologico, culturale e professionale.
Gli studenti diplomati presso il CSOT possono iscriversi al ROI, la più grande associazione di categoria esistente nel nostro paese.

 

Il CSOT è inoltre membro attivo di un network europeo di scuole di Osteopatia, l’Osteopathic European Academy Network, che opera per l’uniformità e la qualità della didattica, la cooperazione tra le scuole europee e la ricerca clinica in osteopatia.